rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

La fiera di Santa Lucia cambia configurazione per non smontare i dehors di corso della Repubblica

In quel giorno la tradizionale festa del torrone che si tiene in corso della Repubblica vedrà una serie di modifiche

Nuova configurazione per la fiera di Santa Lucia, che si terrà lunedì 13 dicembre. In quel giorno la tradizionale festa del torrone che si tiene in corso della Repubblica vedrà una serie di modifiche. La principale è necessità di ridislocare 16 ambulanti dei circa 120 previsti in quanto il Comune ha concesso il mantenimento dei dehors nei pubblici eservizi di corso della Repubblica. Dall'inizio dell'epidemia, infatti, il Comune ha sviluppato una serie di delibere sul suolo pubblico che incentivano anche la somministrazione all'esterno. In occasione delle fiere, però, queste strutture andrebbero smontate per dare spazio agli ambulanti e al transito di eventuali mezzi di soccorso.

Quest'anno, però, ?la giunta approverà una deroga al regolamento ? spiega l'assessore al Centro storico Andrea Cintorino ? per permettere il mantenimento dei dehors?, il cui costo di smontaggio e rimontaggio sarebbe molto gravoso sui locali pubblici, oltre a far perdere loro diversi posti al tavolo  in un periodo di intenso passeggio. I 16 ambulanti dovranno di conseguenza cambiare location, ma non sarà peggiorativa: questi, infatti, saranno ridisolocati in piazza Saffi sul lato di palazzo Talenti-Framonti (ex Eataly). Tale configurazione della fiera di Santa Lucia sarà compatibile poi col mercato ambulante, che si tiene il lunedì mattina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fiera di Santa Lucia cambia configurazione per non smontare i dehors di corso della Repubblica

ForlìToday è in caricamento