menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La fumettoteca di Forlì riceve il Patrocinio per le celebrazioni nazionali di Dante Alighieri

Il progetto dantesco della fumettoteca è stato valutato positivamente dal Comitato Nazionale per la Celebrazione dei 700 anni della morte del Sommo Poeta

Arriva un prestigioso riconoscimento per la Fumettoteca Regionale Alessandro Callegati "Calle" che diventa la seconda realtà di Forlì a ottenere il Patrocinio per la Celebrazione Nazionali di Dante Alighieri in occasione del settimo centenario della morte del Sommo Poeta.

Per il 2021 il progetto della Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle" è stato valutato positivamente dal Comitato Nazionale per la Celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, ricevendo la concessione del Patrocinio, un riconoscimento che in città finora è toccato solo ai Musei San Domenico. " L'innovativa ed esclusiva proposta legata al mondo dantesco, unica a livello nazionale, sarà ovviamente fatta presente anche all'Amministrazione Locale, nel caso vi siano da parte degli uffici preposti l'interesse di una eventuale partecipazione collaborativa", fa sapere lo staff della Fumettoteca.

La Fumettoteca prosegue, in questo suo terzo anno di attività, con proposte esclusive ed innovative per tutta la città di Forlì. Si tratta dell'unica Fumettoteca presente in Regione Emilia Romagna ed è la seconda sul territorio italiano, questi riscontri positivi vedono anche, grazie alla donazione del "Fondo Alessio Legramante" e altre donazioni, presente in sede oltre 40.000 documenti, un parco fumettistico da proporre al pubblico ampliato sei volte tanto dalla inaugurazione. 

L'anno passato lo staff della Fumettoteca ha presentato nei suoi spazi un'offerta sempre più articolata e forte di una professionalità concreta, attuata e gestita in veste di volontariato da semplici appassionati ed esperti del settore. Un valore aggiunto per Forlì, per la cultura locale e anche per lo stimolo professionale giovanile; il 35% dei giovani frequentatori negli anni si sono inseriti nelle attività professionali fumettistiche.

Al termine del 2020 si possono contare 1.778 "Eventi Generali" con 55.441 "Partecipazioni" di presenze del pubblico di persona e online, il tutto supportato da più di 100 donazioni provenienti da tutta Italia e anche dall'estero. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento