rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

La generosità di Vecchiazzano: dispositivo di ossigenoterapia in campo per l'emergenza coronavirus

Col contributo annuale donato all'Unità di Pediatria dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì è stato acquistato, con la collaborazione del Comune di Forlì, un dispositivo per l'ossigenoterapia ad alto flusso

Si concretizzano le donazioni programmate dall'associazione di quartiere "Vecchiazzano - Massa Ladino". Col contributo annuale donato all'Unità di Pediatria dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì è stato acquistato, con la collaborazione del Comune di Forlì, un dispositivo per l'ossigenoterapia ad alto flusso. "Negli ultimi anni questo strumento è diventato di grande utilità nel trattamento della bronchiolite nei bambini più piccoli, ma che proprio lunedì mattina è stato affidato in prestito ai colleghi della Pneumologia che ne avevano urgente necessità per i pazienti con Coronavirus che, come ben sapete, affollano in questo momento i nostri reparti per adulti, in condizioni spesso critiche", spiega il direttore dell'Unità Operativa, Enrico Valletta.

"Avevamo intenzione di organizzare un piccolo incontro di ringraziamento per la donazione dell'associazione di quartiere non appena superata l'emergenza, ma credo sia importante sapere che l'apparecchiatura che è stata donato ha già trovato un significativo impiego", conclude Valletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La generosità di Vecchiazzano: dispositivo di ossigenoterapia in campo per l'emergenza coronavirus

ForlìToday è in caricamento