La Polizia celebra il 166esimo della Fondazione e ricorda i suo caduti

Alle 10.30 le autorità Provinciali e la cittadinanza sono invitate alla Biblioteca Malatestiana di Cesena

La Biblioteca Malatestiana di Cesena ospiterà martedì il 166esimo anniversario della Polizia. La cerimonia avrà inizio nella sede della Questura di Forlì, dove, alle 8.30, sarà depositata dal questore Loretta Bignardi, insieme al prefetto Fulvio Rocco De Marinis, una corona in memoria dei caduti della Polizia di Stato. Alle 10.30 le autorità Provinciali e la cittadinanza sono invitate alla Biblioteca Malatestiana di Cesena, dove, dopo una  breve illustrazione dell’attività della Polizia di Stato in provincia e un saluto del questore, si procederà alla consegna dei riconoscimenti premiali per il personale particolarmente distintosi in servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Forlimpopoli entra nel Guinness dei Primati per la sfoglia tirata al matterello più lunga del mondo

  • Rogo nella cucina di un appartamento del terzo piano, evacuata una donna

  • Ancora un incidente su via Cervese: auto si ribalta nel fosso, ferito grave soccorso dall'elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento