La Pro Loco lancia un appello per acquistare un quadro di Silvestro Lega

Nei giorni scorsi è stata avviata una sottoscrizione pubblica promossa dalla Pro Loco di Modigliana, in sintonia con la locale amministrazione comunale, per reperire i fondi necessari per acquistare l'opera

Nei giorni scorsi è stata avviata una sottoscrizione pubblica promossa dalla Pro Loco di Modigliana, in sintonia con la locale amministrazione comunale, per reperire i fondi necessari per acquistare l'opera "Ritratto del vescovo Mario Melini" dipinta nel 1856 da Silvestro Lega, perché possa essere aggiunta al patrimonio già conservato nella pinacoteca civica. "Si tratta di un quadro di indubbio valore, non solo dal punto di vista pittorico, essendo stato realizzato dall'artista di maggior prestigio della cittadina, ma anche sotto l'aspetto storico, perché ritrae il primo vescovo della diocesi di Modigliana istituita da Papa Pio IX il 7 luglio 1850, poi unificata con quella di Faenza in tempi recenti e precisamente il 30 settembre 1986 - spiega l'ex sindaco di Dovadola Gabriele Zelli - La Pro Loco ha promosso la raccolta di fondi sostenendo che Modigliana arricchirebbe in modo significativo la sua collezione di opere di Silvestro Lega, collezione che si qualifica per la presenza di un capolavoro dell'800 italiano quale "Il Mazzini morente" e per un interessantissimo nucleo di opere che testimoniano la prima fase dell'articolato percorso di Lega: "Paesaggio", "Incredulità di San Tommaso", "Ritratto di Bartolomeo Campi" e i conosciutissimi ritratti di Giuseppe Garibaldi e di don Giovanni Verità".

"Ritengo che l'appello debba essere raccolto non solo dai cittadini modiglianesi, ma da tutti coloro che in Romagna e in Italia hanno a cuore il patrimonio artistico, culturale e storico - commenta Zelli, sostenendo la proposta della Pro Loco - Per l'acquisto del quadro in questione occorrono 30mila euro: una cifra importante, ma non irraggiungibile che, se raccolta, darà la possibilità di poter sentire come proprio quanto conservato nella pinacoteca di Modigliana a un buon numero di persone, sia quelle che offriranno fondi, sia tutti coloro che avranno lavorato per raggiungere l'obiettivo. Personalmente ho già  provveduto a effettuare un versamento e invito tutti a farlo". Chi desiderasse partecipare alla raccolta fondi può effettuare un bonifico: Iban IT23Q0854267870006000285473 intestato a Pro Loco di Modigliana, causale: acquisto del dipinto di Silvestro Lega.

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Rientro dalle ferie amaro: gli rubano l'armadietto blindato con le armi e viene anche denunciato

  • Taccheggiatrici seriali all'iper, la mamma poteva contare sull'aiuto della figlioletta: stanate dalla Polizia

  • Schianto alla rotonda della tangenziale di Bussecchio: due giovani feriti

Torna su
ForlìToday è in caricamento