menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La protezione civile individua due hotel se serviranno per le quarantene obbligatorie

Anche la città di Forlì si prepara a creare strutture ad hoc per le quarantene, da garantire a chi non può farsela in casa per la presenza di familiari a rischio

Anche la città di Forlì si prepara a creare strutture ad hoc per le quarantene, da garantire a chi non può farsela in casa per la presenza di familiari a rischio. A Forlì la Protezione Civile ha adottato la strategia di altri luoghi in cui tali servizi sono stati già approntati, vale a dire l’utilizzo di alberghi. Nel territorio  sono stati individuati due hotel per questo scopo, uno a Forlì e l’altro a Forlimpopoli.

“E’ inevitabile rivolgersi a strutture alberghiere – spiega il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini -, le uniche a garantire stanze singole confortevoli in numero consistente, dotate di bagno autonomo”. Le strutture sono state per ora individuate e confermate, ma non sono in uso. “Per il momento, per il volume del contagio non servono, ma in caso di repentino aumento sono immediatamente disponibili”, conclude il primo cittadino di Forlì.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento