rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Ciclismo e viabilità

La sicurezza stradale durante le gare ciclistiche: dall'organizzazione agli imprevisti, forum della Polizia di Stato

La giornata formativa ha calamitato l’interesse di tutti gli intervenuti, consapevoli che la maggiore sicurezza dei ciclisti e delle altre figure coinvolte nelle gare ciclistiche passa dalla preparazione tecnica di ognuno

La Sala Europa della Fiera di Forlì ha ospitato martedì un incontro organizzato dalla Polizia di Stato e focalizzato sull'organizzazione e gestione delle gare ciclistiche su strada, alla presenza dei professionisti del settore. Dopo i saluti del dirigente del Compartimento Polizia Stradale per l’Emilia Romagna Piero Brasola, del Comitato Regionale della Federazione Ciclistica Italiana, del sindaco Gian Luca Zattini e del questore di Forlì-Cesena Lucio Aprile, si sono alternati i relatori della giornata, moderati dal giornalista Luca Ponzi, autorevole firma e voce della Rai.

Gare ciclistiche e sicurezza stradale: le foto del convegno

Il primo a parlare è stato Eugenio Amorosa, dirigente della Sezione Polizia Stradale di Trieste e responsabile per la Specialità di numerose scorte tecniche, che ha illustrato i diversi aspetti normativi che regolamentano le gare ciclistiche. La parola è quindi passata a Lino Ferrari di Rcs Sport – Area Ciclismo, che ha spiegato nel dettaglio tutti gli aspetti sottesi all’organizzazione delle gare ciclistiche (Giro d’Italia e non solo), con particolare riferimento ai rapporti con gli enti del territorio e le autorità di pubblica sicurezza. I lavori sono poi proseguiti con un intervento in tandem: Eugenio Amorosa e Raffaele Babini, direttore di corsa di consolidata esperienza, hanno esaminato i rapporti tra responsabile della scorta tecnica della Polizia Stradale e direttore di corsa, illustrando anche come far fronte a imprevisti dell’ultimo minuto.

La mattinata si è conclusa con altri due interventi di alto profilo: Valentina Sbordone, Capo di Gabinetto della Prefettura di Forlì-Cesena, ha illustrato i passaggi che portano la Prefettura ad adottare l’ordinanza di sospensione della circolazione; Maurizio Maccora, Capo di Gabinetto della Questura di Forlì-Cesena, ha esaminato il contenuto dell’ordinanza di servizio del questore, che anche in tema di gare ciclistiche deve guardare sia agli aspetti di safety sia a quelli di security. La giornata formativa ha calamitato l’interesse di tutti gli intervenuti, consapevoli che la maggiore sicurezza dei ciclisti e delle altre figure coinvolte nelle gare ciclistiche passa dalla preparazione tecnica di ognuno, dal costante dialogo e dalla condivisione delle esperienze sul campo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sicurezza stradale durante le gare ciclistiche: dall'organizzazione agli imprevisti, forum della Polizia di Stato

ForlìToday è in caricamento