Cronaca

La solidarietà non lascia, ma raddoppia: le "scatole di Natale" solidali arrivano anche a Forlimpopoli

Le scatole potranno essere consegnate fino al 23 dicembre e saranno quindi distribuite dal 28 dicembre

Foto di archivio

Le "scatole di Natale" solidali arrivano anche a Forlimpopoli, dove il loro contenuto "si moltipicherà", perchè la generosità che i cittadini sono invitati a mettere in campo andrà ad integrare, ovvero ad arricchire ulteriormente, le scatole solidali che amministrazione comunale e associazioni di volontariato stanno già realizzando "su misura" su quelle che sono le esigenze più pressanti e note delle famiglie forlimpopolesi che stanno vivendo un momento di difficoltà.

L'invito è quello consueto: realizzare delle scatole contenenti una cosa golosa (non immediatamente deperibile), un passatempo (un libro, una rivista o un gioco), un prodotto per l'igiene personale (bagnoschiuma, crema o dentifricio per esempio) e un biglietto con un pensiero, e di consegnarle alla sede artusiana dell'Auser, in via Ho Chi Min, 28 (di fianco al supermercato Conad), nelle giornate del lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 11.30.

Le scatole potranno essere consegnate fino al 23 dicembre e saranno quindi distribuite, integrate con altri prodotti alimentari e di prima necessità messi a disposizione dal Comune e dalle associazioni di volontariato, a partire dal 28 dicembre.

Foto di archivio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà non lascia, ma raddoppia: le "scatole di Natale" solidali arrivano anche a Forlimpopoli

ForlìToday è in caricamento