menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vita ai tempi del Coronavirus - "Io mamma tris, come abbiamo modificato la nostra casa"

"La nostra casa è improvvisamente mutata: il terrazzo è diventato l'aula di scuola dove studiare e fare i compiti, la mansarda il campo da calcio dove giocare, correre e campeggiare con i sacchi a pelo"

Per inviare un testo (meglio se con foto): redazione@romagnaoggi.it - indicare la città

In questo periodo mi ritrovo come tanti a casa dal lavoro e con tre "piccole canaglie", i miei figli di 8,7 e 6 anni che movimentano più che mai le mie lunghe giornate da reclusa. La nostra casa è improvvisamente mutata: il terrazzo è diventato l'aula di scuola dove studiare e fare i compiti, la mansarda il campo da calcio dove giocare, correre e campeggiare con i sacchi a pelo, il divano la poltrona della parrucchiera dove fare lo shampoo e piega ai capelli, la vasca da bagno una mini piscina, il salotto la sala cinema con serate a base di risate e pop corn, la camera da letto la sala computer per video lezioni e pomeriggi a cantare.

Non è facile mantenere tutto sotto controllo ed essere calmi, soprattutto ascoltando in tv notizie ed aggiornamenti, ma alla fine sono loro, i miei bambini, la mia forza. Questo momento, così particolare per tutti, #iorestoacasa, sentiamo più che mai la nostalgia degli abbracci e del contatto con le persone a cui vogliamo bene e che ci mancano un sacco. Così con i bimbi ci siamo fatti una promessa: quando tutto sarà finito (e sono sicura.. prestooooo) partiremo con l'auto per raggiungere tutti, amici e parenti, per un super stritoloso abbraccione...senza perdere tempo e tutto in una giornata!

Alice, mamma di 44 anni di Forlimpopoli

La vita ai tempi del Coronavirus - Il diario dei nostri lettori

Vuoi raccontarci la tua storia? Mail a redazione@romagnaoggi.it - indicare la città

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento