Cronaca

La vita ai tempi del Coronavirus - La poesia: "Balconi, spazi rubati all'isolamento"

"Spazi rubati / all'isolamento / spazi di musica / di cambiamento"

Per mandare il tuo pensiero o testimonianza: redazione@romagnaoggi.it (indicare la città)

Scrivo il mio pensiero... In questo momento drammatico siete diventati tutti bravi, con la soluzione in tasca. Qualcuno che scrive nello stato Whatsapp ciò che è giusto, nessuno che riesce ad ammettere che è dura. Ci è stato tolta ogni forma di libertà. In sintesi sappiate che non è facile per nessuno. Senza mancare di rispetto in primis a chi vive la malattia o a chi lavora nel settore socio sanitario. È un lavoro anche trasmettere serenità a chi ha bambini e spiegare ogni giorno cosa sta succedendo. Dipingiamo un arcobaleno insieme con la speranza che tutto termini presto e ci lasci con diversi insegnamenti. Amare le piccole cose,rispettare l'ambiente e ogni singola persona con la propria realtà.

Laura da Forlì

--------------


Balconi

Spazi rubati 
all'isolamento
spazi di musica
di cambiamento

Dei vicini i volti
prima sconosciuti 
si affacciano cauti
ora benvenuti

Azzurro del cielo
rosso di un tulipano
sbocciato audace
senza baccano
 
Piccole cose
ora più importanti
conserviamole con cura
e guardiamo avanti


S.B.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vita ai tempi del Coronavirus - La poesia: "Balconi, spazi rubati all'isolamento"

ForlìToday è in caricamento