menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laboratori, corsi di foto e video: riparte l'attività del Centro Elianto

Dopo l'interruzione estiva, riparte l'attività del Centro Giovani Elianto, luogo di svago, gioco e divertimento per bambini e ragazzi, a Predappio in piazzale Isonzo 13

Dopo l’interruzione estiva, riparte l’attività del Centro Giovani Elianto, luogo di svago, gioco e divertimento per bambini e ragazzi, a Predappio in piazzale Isonzo 13. Il centro è aperto tutti i giovedì pomeriggio, dalle ore 16 alle 19. Giovedì, dalle ore 16 alle 19, si può nuovamente accedere al centro per riprendere i contatti con la coordinatrice, per restituire i libri presi in prestito dalla biblioteca nei mesi scorsi o per utilizzare le postazioni internet e wi-fi di facile accesso a tutti o per iniziare i corsi musicali proposti dall’associazione Colori in Musica di Predappio.

A partire dal mese di ottobre, tutti i secondi giovedì del mese, saranno realizzati anche laboratori ricreativi dedicati alla lettura, al riciclo e al riuso di alcuni materiali, per stimolare e far crescere nei bambini un senso di appartenenza e di “protezione” del proprio territorio.
Novità di quest’anno la realizzazione di laboratori di foto e video, grazie alla preziosa collaborazione dell’associazione Teatro delle Forchette; laboratori rivolti a ragazzi dagli 15 ai 18 anni che permetteranno la realizzazione di veri e propri elaborati foto e video.
 
Con la riapertura l’obiettivo dell’amministrazione è quello di offrire ai giovani predappiesi un’opportunità in più rispetto ai possibili luoghi di socializzazione, per ritrovarsi durante le ore pomeridiane e per condividere momenti di relax e svago dopo la scuola. “Tutto questo complesso di proposte viene di anno in anno sempre più apprezzato dalla popolazione giovanile predappiese – dichiara il consigliere delegato alle Politiche giovanili Chiara Venturi - basti pensare al continuo aumento di presenze registrate".

"La cura, il sostegno e la promozione delle nuove generazioni, la sinergia con le attività proposte all’interno dell’ambito scolastico sono elementi fondamentali per le istituzioni che intendono promuovere uno stato di benessere generale che consenta ai giovani di divenire cittadini attivi - chiosa Venturi -. Offrire informazioni, creare opportunità, dare spazio alla fantasia e alla creatività dei ragazzi, accogliere sollecitazioni sono gli obiettivi che l'assessorato alle politiche giovanili intende continuare a realizzare per incoraggiare sempre di più il territorio a lavorare per crescere insieme. Compito di un Centro Giovani è infatti proprio quello di cogliere gli stimoli ed il legittimo desiderio di protagonismo di una fascia della popolazione che si appresta ad entrare nel mondo adulto ”. Le proposte sul tavolo sono molteplici, ma chiunque abbia idee ulteriori o iniziative da proporre è il benvenuto ad Elianto oppure può visitare la pagina Facebook Centro Elianto, per essere informato nello specifico delle varie attività proposte.
 
Laboratorio Foto - Il corso in oggetto, pur trattando concetti ed applicazioni tecniche standard sulla creazione e gestione di immagini digitali, viene proposto con "format" differenti che, tenendo essenzialmente conto dell'età per l'utenza a cui è rivolto, permetta d'individuare un punto d'attenzione tra vari generi. Per tutti, il percorso è incentrato su tematiche di genere specifiche quali ad esempio il ritratto o il paesaggio, che offrono spunti interessanti per affrontare quelle che sono le caratteristiche della luce, delle ombre, dell'inquadratura e del punto di ripresa, del rapporto con il soggetto o la cosa da fotografare.
 
Laboratorio Video - Il corso è disegnato per fornire ai partecipanti le competenze basilari per la composizione di un prodotto video su supporti digitali. Partendo dalla cultura delle immagini, questo progetto formativo intende spaziare dai vari elementi che compongono un prodotto video, dagli aspetti tecnici, come inquadrature e montaggio delle immagini, agli aspetti concettuali, come la storia e la sceneggiatura. A fine percorso verrà prodotto un piccolo cortometraggio, che sarà presentato durante una proiezione aperta al pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento