Ladri in municipio: forzano una cassaforte e rubano il contante

Ignoti ladri hanno “ripulito” il municipio di Rocca San Casciano. Ad accorgersi del raid dei malviventi sono stati i primi dipendenti

Ignoti ladri hanno “ripulito” il municipio di Rocca San Casciano. Ad accorgersi del raid dei malviventi sono stati i primi dipendenti entrati al lavoro, giovedì mattina. I ladri sono penetrati forzando una porta secondaria. Una volta all'interno hanno puntato ad una cassaforte, che è stata forzata e depredata del suo contenuto, vale a dire contante per circa duemila euro. Sul posto si sono portati i carabinieri di Rocca San Casciano e del Nucleo operativo e radiomobile di Forlì, per eseguire i rilievi e avviare le prime indagini. E' stato riscontrato che i ladri hanno puntato solo al denaro contante, senza toccare documentazione né tanto meno le carte d'identità in bianco dell'Ufficio anagrafe.

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento