Lunedì, 15 Luglio 2024
Lavori pubblici / Meldola

Meldola, al via i lavori di restauro dell’Arena Hesperia: in futuro nascerà il "Museo del Baco da Seta"

I lavori sono stati affidati, attraverso gara d’appalto, alla ditta En.Cam di Castrocaro Terme e Terra del Sole, qualificata all’esecuzione di interventi di restauro su beni immobili sottoposti a tutela

Sono iniziati lunedì scorso i lavori di restauro, riqualificazione e recupero dell’Arena Hesperia, destinata ad ospitare il “Museo del Baco da Seta” ed altre attività per servizi in ambito culturale e turistico. Si tratta di un primo indispensabile intervento che riguarda gli ambienti dell’ala nord dal costo complessivo di 310mila euro finanziati per 100.000 euro dalla Regione Emilia Romagna (fondi del Programma Sviluppo Rurale - 2014-2020 attraverso il Gal L'Altra Romagna), per 75mila euro dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e per 135mila euro dal Comune di Meldola. I lavori sono stati affidati, attraverso gara d’appalto, alla ditta En.Cam di Castrocaro Terme e Terra del Sole, qualificata all’esecuzione di interventi di restauro su beni immobili sottoposti a tutela.

Meldola, al via i lavori di restauro dell’Arena Hesperia

Il completamento dell’intervento permetterà di realizzare, con un successivo stralcio di opere, il “Museo del Baco da Seta” che attraverso un percorso culturale racconterà alle nuove generazioni ed ai visitatori quattro secoli di storia, di progresso, di sviluppo e di vita sociale per non dimenticare e testimoniare la lunga ed importante tradizione bachisericola della città bidentina. Presenti sul cantiere I’architetto meldolese Alberto Ridolfi, che ha coordinato il progetto esecutivo di restauro, gli architetti Alessandro Lucchi e Cristiano Biserni dello Studio Lucchi-Biserni di Forlì che hanno curato lo studio preliminare di allestimento del museo, l’ingegner Fabio Bezzi che ha progettato gli impianti, il presidente del Gruppo Entomologico Naturalistico Meldolese (Genm) Luciano Ravaglioli che da anni si impegna per la valorizzazione storica e ambientale del nostro territorio ed in particolare per il museo del baco, l’architetto Francesco Zucchini responsabile tecnico del Comune di Meldola ed il rappresentante dell’impresa esecutrice. Il sindaco Roberto Cavallucci e l’assessore ai Lavori Pubblici Filippo Santolini "nel ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile l’avvio del cantiere dell’Arena Hesperia", "esprimono grande soddisfazione per questa importante opera pubblica, attesa da molto tempo da cittadini e associazioni".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meldola, al via i lavori di restauro dell’Arena Hesperia: in futuro nascerà il "Museo del Baco da Seta"
ForlìToday è in caricamento