Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Si asfaltano le rotonde di viale Roma-Tangenziale e Piazzale del Lavoro: lavori notturni per evitare disagi

I lavori su viale Roma saranno effettuati da mercoledì a lunedì 2 settembre, mentre quelli su Piazzale del Lavoro dal 29 agosto al 5 settembre e saranno svolti in orario notturno (dalle 21 alle 6) per minimizzare i disagi alla viabilità

Da mercoledì prossimo al 5 settembre Hera procederà all'asfaltatura nelle due rotonde di Viale Roma (rotatoria tangenziale) e Piazza del Lavoro (rotatoria via Ravegnana-Corso Mazzini). I lavori sulla rotonda di viale Roma/Tangenziale saranno effettuati da mercoledì prossimo al 2 settembre, mentre su quella di Piazzale del Lavoro inizieranno giovedì per concludersi entro giovedì 5 settembre. L’intervento si svolgerà solo in orario notturno (dalle 21 alle 6) per cercare di minimizzare i disagi alla viabilità. Per poter procedere all'esecuzione dei lavori, come concordato con Polizia Municipale e gli Uffici Tecnici del Comune, a partire da mercoledì e per tutta la durata dei lavori prevista, oltre al divieto di transito e sosta in tutte e due le rotatorie, saranno diversi provvedimenti temporanei di modifiche alla circolazione.

Viale Roma

Per viale Roma divieto di transito (eccetto residenti) nel tratto compreso tra via Montanelli e viale Della Costituzione, e in quello compreso fra via Dandi e viale della Costituzione per chiusura della carreggiata. Inoltre il traffico proveniente da Forlì centro diretto verso Cesena, verrà fatto deviare su via Cerchia, Viale Trattati Europei di Roma, via Montaspro oppure via Gramsci, via Bertini/tangenziale; il traffico proveniente da Cesena diretto verso Castrocaro e Forlì, verrà fatto deviare, all'altezza della rotatoria dell'aeroporto su Via C. Seganti, mentre il traffico proveniente da Cesena diretto verso Ravenna a Forlì verrà deviato su Via Don G. Pollini.

Piazzale del Lavoro

Per quanto concerne Piazzale del Lavoro, si provvederà chiusura della carreggiata centrale per divieto di transito In Viale Vittorio Veneto nel tratto compreso tra via il civico  97 e Corso Mazzini e sospensione dell'obbligo di svolta a destra per i veicoli che dal controviale lato centro storico, di fronte a via Daverio, intendono immettersi nel viale principale. Ci sarà inoltre la chiusura della carreggiata centrale in Piazzale del Lavoro per divieto di transito da Corso Mazzini alla strada di innesto ai civici 13 e 31 per il raggiungimento di via Marco Polo; e della carreggiata per divieto di transito in via Ravegnana nel tratto compreso tra via Doberdò a Viale Vittorio Veneto. In Viale Vittorio Veneto sarà disposta la revoca del senso unico nel tratto compreso tra v.le Vittorio Veneto e via Pompeo Randi.

In Corso Mazzini ci sarà la revoca della corsia preferenziale nel tratto compreso tra via Valzania e Viale Vittorio Veneto e divieto di transito (eccetto residenti) nel tratto compreso tra via Valzania e Viale Vittorio Veneto. Infine il traffico proveniente da Via Ravegnana, all'altezza del Foro Boario, verrà deviato su Via Gorizia e Viale A. Vespucci, quello proveniente da Viale G. Matteotti su Viale A. Vespucci e quello proveniente da Viale Italia, all'altezza della Rotatoria Piazza Santa Chiara, verrà deviato su via Monte San Michele e via Gorizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si asfaltano le rotonde di viale Roma-Tangenziale e Piazzale del Lavoro: lavori notturni per evitare disagi

ForlìToday è in caricamento