Bertinoro, continuano i lavori in Municipio: rivedono la luce diversi "tesori nascosti"

Si tratta, spiega il sindaco Gabriele Antonio Fratto in merito ai lavori, di "un'opera importante per riconsegnare alla nostra comunità la propria casa comunale"

E' tornata alla luce un'antica cassaforte

Proseguono i lavori di restauro del Palazzo Comunale di Bertinoro. Si tratta, spiega il sindaco Gabriele Antonio Fratto, di "un'opera importante per riconsegnare alla nostra comunità la propria casa comunale, un pezzo della nostra identità alla quale tutti teniamo enormemente". Dopo la sala consiliare, giovedì sono riconsegnati alcuni uffici con le loro tinte originali: sono state anche eliminate alcune parti di cartongesso che coprivano dei veri e propri "tesori nascosti". Tra questi, spiega il primo cittadino, "una parte di porta antica coi segni dell'antico sistema di apertura purtroppo rimosso e un'antica cassaforte finemente lavorata. C'era la sua chiave accanto e l'abbiamo aperta nonostante la ruggine. E all'interno è spuntata un'antica e arrugginita graffetta (sorride, ndr)".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento