menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori in Questura: il Siulp lancia l'allarme sicurezza sul posto di lavoro

Galeotti ha inoltrato "l'ennesima segnalazione al questore ed al prefetto di Forlì: "A questo punto si ritiene necessario che anche le ulteriori autorità locali si facciano carico della questione affinché si giunga in tempi brevissimi ad una adeguata soluzione".

Il sindacato di Polizia Siulp interviene sui lavori alla Questura di Corso Garibaldi, dove è in corso la ristrutturazione dell'edificio per la riduzione del rischio sismico. Il segretario provinciale Roberto Galeotti evidenzia come il cantiere edile abbia "letteralmente “invaso” gran parte della struttura, interna ed esterna. Tale ingombrante presenza, oltre a creare ovvi disagi sia per le quotidiane attività di Polizia che per i numerosi cittadini che vi accedono, pone una serie di quesiti circa la sussistenza delle misure minime di sicurezza previste per i luoghi di lavoro. Peraltro taluni interventi vengono effettuati in ambienti con la contestuale presenza di operatori di Polizia addetti alle proprie attività".

"A nulla sono valse le varie segnalazioni da parte di questa segreteria in qualità di “Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza” - continua Galeotti -. A questo punto, tenuto conto dei possibili rischi cui potrebbero essere esposti i cittadini e gli operatori di polizia, è indifferibile la ricerca di una soluzione alternativa che debba prevedere il ricollocamento altrove almeno di una parte di questi Uffici, in particolare quelli maggiormente esposti quali l’Ufficio Immigrazione". Galeotti ha inoltrato "l'ennesima segnalazione al questore ed al prefetto di Forlì: "A questo punto si ritiene necessario che anche le ulteriori autorità locali si facciano carico della questione affinché si giunga in tempi brevissimi ad una adeguata soluzione".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento