In dirittura di arrivo i lavori di potenziamento idrico a Cusercoli

L’intervento, che comporterà un investimento di circa 100mila euro, sarà concluso entro fine novembre

Sono in dirittura di arrivo i lavori Hera di potenziamento idrico in via Costa a Cusercoli. La bonifica della tubazione è terminata, nelle prossime settimane si procederà con le attività di collaudo per poi concludere il cantiere con la bonifica degli allacci. "Questo importante lavoro di potenziamento e bonifica è molto atteso dai residenti di via Costa e va a risolvere in modo definitivo i problemi che l’obsolescenza delle reti aveva causato in questi ultimi anni - precisa soddisfatto il sindaco di Civitella di Romagna Claudio Milandri -. Desidero ringraziare Hera per il lavoro svolto e in particolare la ditta che ha lavorato sul campo cercando di creare il minor disagio possibile a chi quotidianamente percorre la Statale del Bidente".

Un investimento di 100mila euro per una rete più efficiente

Si tratta di un progetto di particolare rilievo, predisposto dalla direzione acqua di Hera, che permetterà una maggiore razionalizzazione delle reti acquedottistiche grazie alla bonifica e al potenziamento della rete con una condotta in Pvc del diametro di 16 cm e lunga circa 800 metri e la realizzazione di 40 allacci. L’intervento, che comporterà un investimento di circa 100mila euro a carico di Hera, sarà concluso entro fine novembre e porterà un maggiore livello di sicurezza della rete idrica e l’ottimizzazione delle risorse disponibili

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

Torna su
ForlìToday è in caricamento