Piazza Saffi, si rinnova la rete di distribuzione di energia elettrica: via libera al progetto

La stesura del progetto è stata realizzata in accordo con i tecnici di Enel Distribuzione

Semaforo verde dalla giunta comunale al progetto di riqualificazione della rete di distribuzione di energia elettrica in Piazza Saffi. La stesura del progetto è stata realizzata in accordo con i tecnici di Enel Distribuzione. I lavori, si legge nel progetto, prevedono la "rimozione da parte di Enel, di tutte le colonnine con contatori e tutti i cavi di alimentazione, per dare tutte le tubazioni di distribuzione vuote, fino alla propria cabina ubicata sotto il porticato del palazzo della Riunione Adriatica di Sicurtà, lasciando solo l’impianto di terra". E' prevista anche l'instalalzione di quattro nuovi pozzetti e la sostituzione di tutti i chiusini in cemento con altrettanti in ghisa.

E' prevista anche l'installazione di torrette "a scomparsa", di cui quattro per i servizi del Comune di Forlì, quattro per i servizi mercatali e due per manifestazioni provvisorie. Ci sarà anche un nuovo quadro elettrico, per un complessivo di sei linee (due dedicate al Comune, due per il mercato e le rimanenti per le manifestazioni). Ci sarà anche la posa di un quadro elettrico generale in vetroresina, all'interno del quale ci saranno i contatori di misura e le protezioni delle linee in derivazione. La posizione in cui andrà installato è quella in cui attualmente è presente un pannello informativo, davanti al Palazzo della Riunione Adriatica di Sicurtà. Il costo totale del progetto è di 160mila euro e rientra nel piano investimenti "Riqualificazione aree e percorsi centro storico".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

Torna su
ForlìToday è in caricamento