Lavori sulle strade: nuova rotonda tra la statale "Del Bidente" e la provinciale "Monda"

In risposta alle esigenze del territorio e a seguito dell'approvazione del bilancio di previsione 2018 nel giugno scorso, la Provincia di Forlì-Cesena ha avviato varie procedure di appalto per interventi riguardanti la rete stradale provinciale

In risposta alle esigenze del territorio e a seguito dell'approvazione del bilancio di previsione 2018 nel giugno scorso, la Provincia di Forlì-Cesena ha avviato dal mese di luglio varie procedure di appalto per interventi riguardanti la rete stradale provinciale. Sono in fase di conclusione le procedure di gara per la realizzazione di una pista ciclo-pedonale lungo la SP 33 “Gatteo” nel tratto compreso tra la rotonda “Antonelli”, intersezione con via Pascoli, e la rotonda di ingresso al casello autostradale A14 “Valle del Rubicone”, lavori comprendenti anche il rifacimento della pavimentazione stradale in alcuni tratti ammalorati. L'importo complessivo dell'intervento è di 117.864 euro, 93.200 dei quali per lavori. L'avvio del cantiere è previsto nel mese di settembre per una durata complessiva dei lavori di 100 giorni.

Il 25 luglio scorso sono invece cominciati i lavori di realizzazione della rotatoria tra la SP 72 “Monda” e la ex SS 310 “Del Bidente”, che avranno una durata di 180 giorni ed un importo contrattuale di euro 157.196 e complessivo dell'intervento da quadro economico di euro 239.500. Sono in corso le procedure di gara per altri tre lavori finalizzati alla messa in sicurezza della rete stradale di competenza provinciale, i cui lavori sono previsti nei mesi di settembre-ottobre e precisamente:

- “Lavori di ripristino strade provinciali 2018 comprensori Forlivese e Cesenate” dell'importo complessivo da quadro economico di 717.626 euro, dei quali euro 350.000 per lavori a base d'asta nel comprensorio Cesenate ed euro 215.000 nel comprensorio Forlivese, riguardanti la SP1 “Villafranca”, la SP2 “di Cervia”, la SP3 “del Rabbi”, la SP4 “del Bidente”, la SP8 “Cesenatico”, la SP11 “Cagnona”, la SP33 “Gatteo”, la SP63 “Montilgallo”, la SP72 “Monda”, la SP75 “Monteleone”, la SP98 “Canale di Bonifica” e la SP101 “San Demetrio”;

- “Accordo quadro per la manutenzione delle strade provinciali del comprensorio di Cesena” dell'importo complessivo da quadro economico di 753.000 euro, dei quali euro 590.000 per lavori a base d'asta, riguardanti la SP9 “Cesena-Sogliano”, la SP33 ter “Prolungamento Gatteo”, la SP46 “Martorano”, la SP67 “Pratieghi”, la SP70 “Ruffio”, la Sp74 “Cesena-Sorrivoli”, la SP90 “Cesena-Gambettola”, la SP97 “Staggi”, la SP108 “Rigossa” e la SP116 “Tessello”;
     
- “Accordo quadro per la manutenzione delle strade provinciali del comprensorio di Forlì” dell'importo complessivo da quadro economico di 985.000 euro, dei quali euro 766.500 per lavori a base d'asta, riguardanti la SP3 “del Rabbi”, la SP4 “del Bidente”, la SP5 “Santa Croce”, la SP47 “Predappio-Rocca San Casciano”, la SP54 “Baccanello”, la SP57 “Lorenzo”, la SP60 “Forlimpopoli-Carpinello”, la SP81 “Trebbio-San Savino”, la SP102 “Giaggiolo-Pian di Spino”, la SP127 “Civorio-Spinello” e la SP129 “Modigliana-Rocca San Casciano”;
     
Sempre nel corso dell'anno verranno realizzati altri interventi per 200.000 euro sulla SP142 “Mandrioli”, riguardanti il rifacimento di barriere di sicurezza, per 280.000 euro sulla SP4 “del Bidente” per un primo consolidamento del viadotto di San Colombano, per 132.000 euro sulla SP68 “Voltre” per consolidamenti, per 320.000 euro sulle SP4 “del Bidente” per allargamento della sede stradale in località Castagnolo e sulla SP51 “Diegaro” per il risanamento del piano viabile in località Diegaro, Settecrociari, Celletta, San Vittore. Sono invece in fase di completamento gli “interventi di messa in sicurezza di alcune strade provinciali facenti parte di itinerari aventi valenza turistica 2018”, per un importo complessivo di 500.000 euro, dei quali 354.454 euro per lavori da contratto, riguardanti la SP7 “Cervese”, la SP11 “Sogliano”, la SP12 “Barbotto”, la SP30 “Sogliano-Siepi”, la SP39 “Cellaimo”, la SP53 “Mercato-Linaro”, la SP68 “Voltre”, la SP78 “San Matteo”. Tali lavori si aggiungono ad interventi minori per complessivi 150.000 euro circa che hanno riguardato la SP33 “Gatteo”, la SP11 “Sogliano”, la SP65 “Cesena-Bertino” e la SP126 “Predappio-Rocca delle Caminate-Meldola”.

Complessivamente la Provincia di Forlì-Cesena ha previsto lavori sulla rete stradale provinciale per l'annualità 2018 per un importo complessivo superiore ai 4 milioni di euro. Chiaramente con tale importo non sarà possibile intervenire su tutti i 1.057 km della rete di competenza, ma si potranno comunque mettere in sicurezza i tratti di strada più ammalorati, in attesa di completare la ristrutturazione della rete stradale nelle annualità 2019 e seguenti se verranno confermati i finanziamenti previsti dalla Regione e dallo Stato.

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Romagna imperdibile: 4 borghi medievali da scoprire

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

I più letti della settimana

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, la direzione del parco: "Totale supporto alla famiglia"

Torna su
ForlìToday è in caricamento