Le portiere si bloccano, bimbo di due anni resta chiuso in macchina: soccorso dei pompieri

Disavventura per un bambino di circa due anni che si è trovato chiuso dentro una macchina con la madre all'esterno, impossibilitata a riaprire

Disavventura per un bambino di circa due anni che si è trovato chiuso dentro una macchina con la madre all'esterno, impossibilitata a riaprire in quanto le chiavi erano state dimenticate dentro e, con i meccanismi automatici delle nuove vetture, le portiere si sono richiuse all'improvviso. Appena è successo sono stati allertati i vigili del fuoco, che sono intervenuti sul posto, operando per per circa un'ora. Tanta apprensione, ma nessun pericolo reale, date anche le temperature non più torride e il continuo contatto a vista del piccolo. E' quanto capitato nel pomeriggio di mercoledì a Vecchiazzano, intorno alle 17,30 in via Mario Colletto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, scuole chiuse e certificato medico: la Regione mette ordine

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento