Le reti trattengono una frana a Rocca San Casciano: sopralluogo in una casa

I prossimi giorni si dovrà valutare l'intervento per mettere in sicurezza la zona

Movimento franoso sabato mattina a Rocca San Casciano lungo la Statale 67 Tosco-Romagnola. Lo smottamento si è verificato in corrispondenza del chilometro 168+280 davanti all'ex ristorante "La Capanna". A chiedere l'intervento della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, sono stati alcuni residenti che hanno notato un distacco con movimento franoso di pietrame, terra e blocchi, interessando una lunghezza di circa 10 metri.

Il tutto non si riversato in strada grazie alla tenuta della rete protettiva. Oltre agli agenti della PolStrada, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Rocca San Casciano e personale dell'Anas. I pompieri hanno effettuato un sopralluogo in un'abitazione posta sopra la scarpata per verificare i tiranti della rete, anche alla presenza del sindaco Lotti Pier Luigi. I prossimi giorni si dovrà valutare l'intervento per mettere in sicurezza la zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

Torna su
ForlìToday è in caricamento