rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Diocesi / Modigliana

Le suore francescane della Sacra Famiglia lasciano Modigliana. E chiude il convento

Così il sindaco: "Faccio mio l'auspicio che ho raccolto, confidando che sia un arrivederci e non un saluto definitivo da una Comunità dove è nata la congregazione delle suore francescane della Sacra Famiglia"

Martedì mattina le suore francescane della Sacra Famiglia hanno lasciano la casa madre di Modigliana, con la traslazione dei resti della fondatrice, Madre Teresa Lega, al convento di Brisighella. La cappella del convento, che verrà chiuso col trasferimento delle suore, è stata teatro di una cerimonia di saluto, semplice e sobria.

"Le "suore della Lega" come vengono chiamate a Modigliana, nei loro 151 anni di storia, hanno lasciato un segno profondo con l'asilo che ha dato ospitalità a tanti bambini di Modigliana, i laboratori di cucito, oltre alle attività di accoglienza che hanno svolto. - sono le parole del sindaco Jader Dardi -. Faccio mio l'auspicio che ho raccolto, confidando che sia un arrivederci e non un saluto definitivo da una Comunità dove è nata la congregazione delle suore francescane della Sacra Famiglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le suore francescane della Sacra Famiglia lasciano Modigliana. E chiude il convento

ForlìToday è in caricamento