rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Legalità, prestigioso riconoscimento per l'Istituto Commerciale "Matteucci"

I riconoscimenti sono stati consegnati dal sindaco Davide Drei e dall'assessore alla Legalità Maria Grazia Creta al teatro Diego Fabbri nell'ambito dell'evento "Rifiutopoli. Veleni e antidoti"

Prestigioso riconoscimento per l'Istituto Commerciale "Matteucci" di Forlì. La classe 2°C Afm ha vinto il concorso "Io non mi volto" per scuole superiori promosso dall’assessorato alla Legalità del Comune di Forlì e dall’Unità Progetto Giovani, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico di Forlì-Cesena, mentre la 1°F Afm e 1°B Tur si sono aggiudicati il secondo premio. I riconoscimenti sono stati consegnati dal sindaco Davide Drei e dall'assessore alla Legalità Maria Grazia Creta al teatro Diego Fabbri nell'ambito dell'evento "Rifiutopoli. Veleni e antidoti".

"Io non mi volto" - IL VIDEO

La premiazione è stata preceduta da una conferenza-spettacolo incentrata sul ciclo illegale dei rifiuti cui hanno partecipato il giornalista Enrico Fontana, membro della segreteria nazionale di Legambiente e direttore de "La Nuova Ecologia", il referente di Libera, Franco Ronconi, e Pippo Giordano, ex ispettore della Direzione Investigativa Antimafia di Palermo, protagonista della lotta a Cosa Nostra negli anni Ottanta. Lo scopo della performance interattiva e multimediale è stato quello di illustrare e informare il pubblico sui traffici delle eco-mafie e promuovere buone pratiche di educazione ambientale attraverso piccoli gesti quotidiani.  L'artista Vito Baroncini ha accompagnato lo spettacolo, trasformando suoni e immagini con la sua lavagna luminosa, anch'essa frutto di un'operazione di riciclo creativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalità, prestigioso riconoscimento per l'Istituto Commerciale "Matteucci"

ForlìToday è in caricamento