rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Quartieri

"Libroaperto", la biblioteca per i bimbi creata dalle mamme incassa un aiuto economico dal Comune

"L’erogazione di questo contributo - spiega l’assessore Tassinari - si inserisce pienamente nel percorso di valorizzazione e sostegno rivolto alle nostre famiglie"

Nel corso dell’ultima seduta di Giunta, l’amministrazione comunale di Forlì ha approvato lo stanziamento a favore dell’associazione “Il Palazzone” di un contributo straordinario pari a 1.500 euro per l’allestimento di arredi quali librerie, libri, nonché per accessori e strumenti necessari all’attività rivolta ai bambini e gli eventi promossi e realizzati nell’ambito del progetto “Libroaperto”.

"Il progetto "Libroaperto" - esordisce l'assessore Rosaria Tassinari - nasce dalla volontà di otto mamme di Villafranca il cui desiderio è stato quello di creare un centro di aggregazione per i bambini della fascia di età 0-12 offrendo loro la possibilità di godere di uno dei passatempi più belli ed educativi come la lettura. La sede della Biblioteca-Centro Ricreativo è l'ex Istituto agrario di Villafranca, immobile di proprietà del Comune, affidato in concessione all'associazione “Il Palazzone” che già opera in ambito sociale con il doposcuola per i ragazzi e il Centro per anziani".

"L’erogazione di questo contributo - aggiunge l’assessore - si inserisce pienamente nel percorso di valorizzazione e sostegno rivolto alle nostre famiglie, intese come punto di riferimento imprescindibile nell'educazione dei figli. Quello che stanno facendo queste mamme a Villafranca è straordinario e merita di essere sostenuto".

"Il contributo erogato dal Comune è un regalo preziosissimo - commenta il gruppo di otto mamme -. Ringraziamo di cuore l’assessore Tassinari per averci preso per mano e condotto passo dopo passo verso il raggiungimento di questo piccolo ma importante traguardo. Tutte noi siamo volontarie e spinte da una grande passione e altrettanto senso civico. Ciò che più ci soddisfa e inorgoglisce è la risposta delle famiglie; tantissime hanno partecipato e continuano a prendere parte ai nostri eventi, promossi e realizzati mettendo al centro i nostri bambini e il valore della loro crescita educativa. In futuro ci piacerebbe ampliare l’orizzonte delle nostre attività al di fuori delle mura del Palazzone, con il coinvolgimento di altre associazioni, scuole per l’infanzia e centri ricreativi del territorio".

Gli appuntamenti già in calendario e promossi nell’ambito del progetto “Libroaperto” sono la festa di Halloween il 29 ottobre, con travestimenti e sfilata, giochi a tema e merenda: l’evento “Pompieropoli” il 26 novembre e la festa di Natale prevista il 17 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Libroaperto", la biblioteca per i bimbi creata dalle mamme incassa un aiuto economico dal Comune

ForlìToday è in caricamento