Il Lions Club Forlì Host consegnerà un cane guida a un non vedente

Questa ulteriore inziativa a scopo benefico ha coinvolto 48 persone ed ha consentito di raccogliere mille euro per completare il service biennale

Si è svolta sabato ai campi del Golf Club "I Fiordalisi" di Magliano la diciottesima edizione della gara benefica di golf del Lions Club Forlì Host "I play & you put" con la formula di gioco tradizionale a squadre, ciascuna composta da un golfista praticante che aveva il compito di lanciare la pallina dalla partenza fino al green di ogni buca, e da un socio Lion, oppure da un familiare o un amico il cui compito è stato quello di accompagnare la pallina, un volta in green, in buca. Questa ulteriore inziativa a scopo benefico ha coinvolto 48 persone ed ha consentito di raccogliere mille euro per completare il service biennale, promosso dal Club durante la presidenza di Cinzia Brunelli, che consentirà al presidente in carica Nicola Mangione di consegnare, nel corso di un'apposita iniziativa che si svolgerà a Forlì nei prossimi giorni, il cane guida Portos al non vedente Michele Perrone di Taranto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

Torna su
ForlìToday è in caricamento