Venerdì, 12 Luglio 2024
Lions

Passaggio di Consegne al Lions Club Forlì Giovanni Dè Medici: Enzo Cortesi confermato alla presidenza

Nel corso del primo anno di presidenza di Enzo Cortesi (2023 -2024) il Lions Club Forlì Giovanni de’ Medici ha portato a termine rilevanti progetti di servizio per la comunità

Si è svolto il passaggio delle consegne del Lions Club Forlì - Giovanni de’ Medici per l’entrata in carica del presidente e del nuovo Consiglio per l’anno lionistico 2024- 2025. Alla guida del Club è stato nuovamente chiamato Enzo Cortesi, che verrà coadiuvato dal Consiglio direttivo solo parzialmente rinnovato. Alla vicepresidenza c'è Maurizio Berlati, mentre il segretario è Alessandro Castagnoli. Tesoriere è Emanuela Briccolani, mentre il presidente del Comitato Soci è Giordano Anconelli. Il coordinatore service è Gian Paolo Castelli, mentre il coordinatore Lcif è Leo Gaspari. Addetto al Protocollo è Maurizio Zaccarelli, mentre alla comunicazione e marketing c'è Marina Monti Farolfi.

Nel corso del primo anno di presidenza di Enzo Cortesi (2023 -2024) il Lions Club Forlì Giovanni de’ Medici ha portato a termine rilevanti progetti di servizio per la comunità. Tra questi “Biblioteca per Tredozio”, insieme al Lions Club Forlì - Valli del Bidente e con il Leo Club, una raccolta fondi destinati al Comune di Tredozio per il completamento della costruzione di una nuova biblioteca in legno, progettata con criteri antisismici, per restituire alla comunità locale un luogo di cultura e aggregazione, dopo che l’alluvione di maggio 2023 e successivamente il terremoto dello scorso settembre hanno reso totalmente inagibile quella precedente.

Tra le iniziative la donazione alla Caritas di sportine di tela contenenti prodotti per l’igiene personale (spazzolini, dentifrici, detergenti, shampoo,  igienizzanti e pannolini per bimbi), dispositivi medici (termometri, cerotti, garze, disinfettanti, cotone idrofilo) e altri prodotti quali integratori per anziani e donne in gravidanza,  kit antizanzara per un valore approssimativo di 100 euro ciascuna, da destinare ad altrettante  famiglie del quartiere Romiti colpite dall’alluvione del maggio 2023. Inoltre l'organizzazione con le Aism di Cesena e di Rimini di un riuscitissimo Convegno Nazionale sul tema “Sclerosi multipla e qualità della vita. Sintomi e progressi terapeutici”, con la partecipazione di primari accademici di assoluto rilievo, che hanno fatto il punto sullo stato dell’arte della ricerca e della possibile sua evoluzione, nonché delle problematiche concrete per chi è affetto da questa malattia e delle difficoltà conseguenti nella realtà quotidiana. 

Durante la serata, che ha visto la partecipazione dei presidenti entranti del Lions Club Forlì -  Host (Luciano Valentini) e del Lions Club Forlì - Valli del Bidente (Stefano Ranieri), si è altresì svolta la cerimonia solenne  di ingresso di tre nuovi soci. Nel suo discorso iniziale il Lion presidente Cortesi, dopo i ringraziamenti di rito, ha  sinteticamente tracciato le linee di massima del prossimo programma delle attività del club, orientate verso l’organizzazione di services che tradurranno in fatti  il motto dei Lions, “We serve”, e di  incontri  con relatori di fama anche internazionale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaggio di Consegne al Lions Club Forlì Giovanni Dè Medici: Enzo Cortesi confermato alla presidenza
ForlìToday è in caricamento