Lions Club Forlì Valle del Bidente: Stefano Ranieri nominato nuovo presidente

Lo storico segretario Gabriele Erbacci lascia il timone a Cesare Croci, mentre Giuseppe Tallarico è confermato nel ruolo di cerimoniere, Antonio Cortesi di censore e Santa Todero di tesoriere

Nella tenuta "Poderi del Nespoli" di Cusercoli (Civitella) ha avuto luogo domenica il passaggio delle consegne per il Lions Club Forlì Valle del Bidente: il presidente uscente Monica Guidi ha lasciato il testimone a Stefano Ranieri. Stefano Ranieri, 51 anni, è diplomato all’istituto tecnico commerciale Carlo Matteucci e, oltre ad essere agente generale di diverse compagnie assicurative, è responsabile di Global Service, la società di servizi assicurativi di Confcooperative (unione provinciale cooperative Forli-Cesena); inoltre è iscritto all'Albo dei promotori finanziari. Ex atleta di basket a livello agonistico, ha l’hobby della cucina e dell’attività venatoria.

Il nuovo Consiglio Direttivo per l’anno sociale 2015/16, come espresso dall’Assemblea dei soci il 20 marzo scorso, vedrà nel ruolo di primo vice presidente Massimiliano Colonna e come secondo vice presidente Domenico Camporeale, coadiuvati dai consiglieri Giorgio Cicchetti e Maria Giovanna Righini, con le new entries Angelo Sanpieri e Sara Todero. Lo storico segretario Gabriele Erbacci lascia il timone a Cesare Croci, mentre Giuseppe Tallarico è confermato nel ruolo di cerimoniere, Antonio Cortesi di censore e Santa Todero di tesoriere. Presidente del Comitato Soci è Aldo Mangione; probiviri: Luigi Marchi, Pierluigi Farolfi e Mario Campanella; revisori dei conti Luigi Lamacchia, Luigi Scapicchio e Antonio Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento