rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Lions Club Forlì Valle del Bidente, primo consiglio dell'era Ranieri

Il nuovo segretario è Cesare Croci, Giuseppe Tallarico il cerimoniere, Antonio Cortesi il censore e Santa Todero il tesoriere, mentre il presidente del Comitato Soci è Aldo Mangione.

Lunedì l’Hotel Globus City si è tenuta la prima seduta del nuovo consiglio del Lions Club Forlì Valle del Bidente per iniziare a pianificare l’attività dell’anno lionistico di Stefano Ranieri, che durerà fino al 30 giugno del prossimo anno. Il nuovo Consiglio Direttivo per l’anno sociale 2015/16, come espresso dall’assemblea dei soci il 20 marzo scorso, è costituito dal primo vice presidente Massimiliano Colonna, dal secondo vice presidente Domenico Camporeale, dai consiglieri Giorgio Cicchetti e Maria Giovanna Righini, Angelo Sanpieri e Sara Todero. Il nuovo segretario è Cesare Croci, Giuseppe Tallarico il cerimoniere, Antonio Cortesi il censore e Santa Todero il tesoriere, mentre il presidente del Comitato Soci è Aldo Mangione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lions Club Forlì Valle del Bidente, primo consiglio dell'era Ranieri

ForlìToday è in caricamento