rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Civitella di Romagna

Dalle parole alle mani: violenta lite tra vicine di casa

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri ed i sanitari del 118 con due ambulanze

Dalle parole sono passate alle mani. Due vicine di casa sarebbero venute alle mani al culmine di una violenta discussione, finendo entrambe all'ospedale. L'episodio si è consumato domenica mattina, poco prima delle 9, a Cusercoli. Le "protagoniste" sono state una romena di 39 anni ed una marocchina di 40. Una lite per futili motivi, accentuata dalla difficile convivenza condominiale. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che procederanno solo in caso di denuncia da parte di una delle parti, ed i sanitari del 118 con due ambulanze. Entrambe sono state trasportate al nosocomio per gli accertamenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle parole alle mani: violenta lite tra vicine di casa

ForlìToday è in caricamento