Ubriaco tenta di strozzare la madre con una sciarpa, poi le punta un coltello: arrestato

Un incensurato forlivese di 22 anni è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì

Foto di repertorio

Annebbiato dai fumi dell'alcol, ha tentato di strozzare la madre con una sciarpa. Quindi l'ha minacciata, puntandole un coltello contro senza ferirla. Un incensurato forlivese di 22 anni è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì con le accuse di "maltrattamenti in famiglia" e "minaccia aggravata". I fatti si sono consumati sabato notte all'interno della casa familiare. Sono stati i vicini di casa a dare l'allarme al 112 dop aver udito le urla della malcapitata.

Subito giunti sul posto, gli uomini dell'Arma hanno bloccato ed immobilizzato il 22enne esagitato, richiedendo il supporto del 118 per via di alcuni tagli che si era procurato. Le immediate indagini hanno consentito ai militari di appurare che il giovane da oltre un anno, anche in conseguenza dell’alterazione per l’assunzione di mix di sostanze alcoliche e stupefacenti, prendeva di mira i familiari.

Sabato notte l'ennesima lite per futili motivi. Il 22enne ha tentando prima di strozzarla con una sciarpa, poi l'ha minacciata con un coltello a punta con lama lunga 10 centimetri, fortunatamente senza ferirla. Il giovane ubriaco, subito dopo, si è ferito più volte col coltello sul polso. Lunedì mattina il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo la misura cautelare degli arresti domiciliari in un luogo di pubblica cura della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

Torna su
ForlìToday è in caricamento