"Lo pagherò a rate", poi fa perdere le proprie tracce: denunciato

L’uomo, che vive in una roulotte poiché lavora nell’ambito degli spettacoli viaggianti, aveva ordinato un materasso adattato alle misure particolari degli interni lasciando un piccolo acconto al momento dell’ordine

Un quarantenne residente a Forlì è stato denunciato per il reato di "insolvenza fraudolenta", in relazione all’acquisto di merce poi non pagata. L’uomo, che vive in una roulotte poiché lavora nell’ambito degli spettacoli viaggianti, aveva ordinato un materasso adattato alle misure particolari degli interni lasciando un piccolo acconto al momento dell’ordine. Successivamente, aveva integrato l’ordine con altra merce, arrivando ad un conto di circa duemila euro.

Al momento della consegna, approfittando del fatto che gli addetti non erano al corrente degli accordi definiti col titolare, invece che saldare così come promesso, ha riferito di essere già d’intesa con il venditore per un pagamento a rate, riuscendo così a ricevere la consegna. Successivamente, nonostante i ripetuti solleciti, si è reso irreperibile, procurandosi in questo modo una querela per il reato di insolvenza fraudolenta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento