Cronaca

"Long covid", una troupe di Rai 3 a Forlì per chiarire cos'è: ecco i pazienti più colpiti

Una troupe di Rai 3, coordinata dal giornalista Samuele Amadori, ha realizzato un servizio all'Igiene Pubblica di Forlì, in via della Rocca, intervistando il direttore Roberto Bandini sulla tematica del long covid

Continuano gli approfondimenti nel Forlivese del Tgr dell'Emilia Romagna sul covid. Una troupe di Rai 3, coordinata dal giornalista Samuele Amadori, ha realizzato un servizio all'Igiene Pubblica di Forlì, in via della Rocca, intervistando il direttore Roberto Bandini sulla tematica del long covid. Il servizio televisivo è andato in onda nelle edizioni del Tg3 regionale delle 14. E' stata affrontata la tematica del "long covid", i casi di malessere nei pazienti che hanno contratto il virus a distanza di settimane, che possono interessare ogni parte del corpo.

Ma chi soffre di "long covid"? Bandini ai microfoni del TgR ha chiarito che si manifesta in "persone dove il virus ha colpito l'apparato respiratorio e l'interessamento polmonare si trascina per oltre due mesi". Per quanto concerne i sintomi, "la perdita dell'olfatto e del gusto possono durare alcuni mesi, ma poi ci sono difficoltà respiratorie, stanchezza che si protaggono, ma anche una riduzione dell'umore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Long covid", una troupe di Rai 3 a Forlì per chiarire cos'è: ecco i pazienti più colpiti

ForlìToday è in caricamento