rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
La sfida / Predappio

Cinquanta chilometri di corsa spingendo il passeggino: Lorenzo è un papà da guinness mondiale

La sfida si è disputata sabato Winschoten, provincia di Groningen nel nord-est dell’Olanda

Un babbo ed assessore da guinness dei primati. Lorenzo Lotti, 36 anni, assessore allo Sport e al Turismo del Comune di Predappio, ha completato l'ennesima sfida contro il tempo, percorrendo la "50 km pushing a pram", ovvero 50 chilometri spingendo il passeggino. A bordo il figlioletto Raimondo, primogenito nato lo scorso febbraio. La sfida si è disputata sabato Winschoten, provincia di Groningen nel nord-est dell’Olanda. "Volevo chiudere in 3 ore e 20 ed invece il tempo è stato di 3 ore e 15 (per la precisione 3 ore, 16 minuti e 16 secondi, ndr) - le prime parole di Lotti su Instagram -. Sono contentissimo, Raimondo ha dormito e poi giocato. Lui sta bene sul passeggino".

Lotti ha poi esternato le sue sensazioni: "La gara è stata bella. Dal punto di vista del fiato non ho avuto problemi, mentre dopo un po' di chilometri è calata un po' la prestazione perchè spingere il passeggino si faceva sentire sui muscoli. Inoltre un terzo della gara si è corso su sanpietrini, che è ben differente che correre sull'asfalto, perchè ci sono avvallamenti e bisogna spingere di più. Il risultato è stato al di sopra delle aspettative e sono giunto secondo assoluto (su circa 400 partecipanti, ndr)". Il primato è stato certificato dal Guiness World Record, riconoscimento che dovrebbe essergli riconosciuto nella trasmissione condotta da Gerry Scotti "Lo Show dei Guinness" su Canale 5. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquanta chilometri di corsa spingendo il passeggino: Lorenzo è un papà da guinness mondiale

ForlìToday è in caricamento