menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta al covid, nuova donazione dell'associazione "Il Cuore di Campo"

L’associazione è nata nel 2017 in memoria di Marco Campori, un ragazzo di soli venti anni, scomparso a seguito di un incidente stradale

Nell'ottica di un aiuto concreto durante l'emergenza Coronavirus, l'associazione "Il Cuore di Campo" di Forlì  ha deciso di dare un nuovo contributo, donando tre totem con fotocellula per l'erogazione automatica di gel disinfettante per l'igiene delle mani, pratica indispensabile soprattutto in questi tempi dove è necessario e doveroso mantenere le mani pulite e igienizzate onde evitare la diffusione del contagio. Tali attrezzature verranno posizionate all'interno del Dipartimento di Sanità Pubblica di Forlì, al servizio di Medicina dello Sport e alla Casa della salute di Forlimpopoli al fine di facilitare la disinfezione delle mani sia del personale che degli utenti che hanno accesso a tali strutture. L’associazione è nata nel 2017 in memoria di Marco Campori, un ragazzo di soli venti  anni, scomparso a seguito di un incidente stradale. Non ha scopo di lucro e ha la finalità di promuovere attività di utilità sociale. "Il cuore di Marco.....un cuore per tutti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento