rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Siccità

Lotta alla siccità, Zattini: "Non c'è più tempo per le grandi discussioni, dobbiamo pensare ai prossimi 50 anni"

Ora c'è "un grande allarme" e se non si prendono nei prossimi anni "scelte strategiche e organiche torneremo terra di sete" concorda De Pascale

Romagna a un'unica voce anche sul sistema idrico. Martedì, in occasione del convegno "Cultura dell'innovazione in risposta ai cambiamenti climatici", organizzato da Romagna Acque-Società delle fonti al teatro Galli di Rimini, i sindaci romagnoli hanno consegnato infatti all'assessore regionale all'Ambiente, Irene Priolo, un documento d'intenti sulla gestione della risorsa idrica. "Abbiamo fatto tanto e bene sul settore idrico", sottolinea il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad durante la tavola rotonda con i colleghi di Ravenna Michele De Pascale, Forlì Gian Luca Zattini, e Cesena Enzo Lattuca.

Rimini è diventata "case history", prosegue, per il contrasto ai cambiamenti climatici grazie alla riqualificazione del lungomare e al Psbo. Ma sull'acqua "possiamo migliorare" e Romagna Next è un sfida anche in tal senso. Romagna Acque, gli fa eco De Pascale, è "il punto più alto della storia recente del territorio". Ma ora c'è "un grande allarme" e se non si prendono nei prossimi anni "scelte strategiche e organiche torneremo terra di sete". Scelte "non facili" sull'approvvigionamento tra invasi e desalinizzatori, ma "dobbiamo darci un tempo".

La politica unita, concorda Zattini, è "una grande forza. No c'è più il tempo per grandi discussioni, dobbiamo pensare ai prossimi 50 anni". E, è convinto, "senza nuovi invasi è tutto un pannicello. L'idea è abbastanza univoca e prenderemo le decisioni necessarie". D'altronde, tira le somme Lattuca, "c'è coscienza dell'allarme suonato sulla disponibilità d'acqua" e si deve intervenire sulle reti, aiutare il sistema produttivo alla transizione e utilizzare le acque di depurazione. Sull'approvvigionamento, conclude, occorre "fare le scelte più opportune alla luce dei punti di debolezza". (fonte Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla siccità, Zattini: "Non c'è più tempo per le grandi discussioni, dobbiamo pensare ai prossimi 50 anni"

ForlìToday è in caricamento