Truffe e furti, come proteggersi: i Carabinieri incontrano i cittadini di Tredozio

Si parlerà tra l'altro dei raggiri messi in atto da sedicenti appartenenti alle forze dell'ordine, oppure falsi avvocati o dipendenti di vari uffici

Venerdì alle 20, nel salone comunale di Tredozio, si svolgerà l’incontro “Sconfiggi la truffa”, promosso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Forlì-Cesena. L’iniziativa, rivolta soprattutto agli anziani (fascia debole della popolazione più soggetta ad essere vittima di questo genere di reati), ha lo scopo di informare e svolgere attività di prevenzione nei confronti di eventuali truffe e furti e sarà tenuto dal comandante della stazione Carabinieri di Tredozio. Sono invitati a partecipare non solo gli anziani, ma anche tutta la cittadinanza, in quanto, solo così facendo, e grazie alla successiva opera di divulgazione, ad esempio, di figli, nipoti, amici di famiglia, si potrà rendere edotto il maggior numero di persone. Si parlerà tra l'altro dei raggiri messi in atto da sedicenti appartenenti alle forze dell'ordine, oppure falsi avvocati o dipendenti di vari uffici.

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento