rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Impianti sportivi

Un campo da padel nel nome di Luca: "I suoi valori saranno sempre un riferimento per noi"

Rosaldi era un grande appassionato di padel, frequentando quotidianamente il centro sportivo di via Lunga

Si è svolta domenica pomeriggio al Raketown l’intitolazione ufficiale del campo centrale da padel a Luca Rosaldi, prematuramente scomparso all’età di 39 anni in un tragico incidente stradale a inizio agosto. Rosaldi era un grande appassionato di padel, frequentando quotidianamente il centro sportivo di via Lunga. Alla cerimonia, momento toccante, particolarmente sentito da tutta la comunità del Raketown, erano presenti i familiari di Luca Rosaldi, in particolare il padre, la moglie Simona e la figlia Martina. "Abbiamo legato indissolubilmente il nostro centro sportivo al nome di Luca, a cui abbiamo intitolato il campo numero 1 - spiega Fabrizio Flamigni del Raketown -. I suoi valori saranno sempre un riferimento per noi".

IL PADEL TOUR 2022 AL RAKETOWN - I vincitori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un campo da padel nel nome di Luca: "I suoi valori saranno sempre un riferimento per noi"

ForlìToday è in caricamento