Lucia e l'amarezza dell'ultimo giorno di scuola "anti-climatico": "Mi è mancata l'atmosfera di classe"

Lucia Martinengo è tra i liceali dello Scientifico che hanno concluso i cinque anni di studi col massimo dei voti

"Fino all'ultimo ho cercato di non crearmi aspettative". Ma alla fine l'impegno ha premiato Lucia Martinengo, tra i liceali dello Scientifico che hanno concluso i cinque anni di studi col massimo dei voti. Lucia si reputa "una persona che si impegna sempre al 100%, determinata e, a volte, testarda. La curiosità è ciò che che mi ha sempre guidato e mi ha reso ciò che sono oggi". 

Quali sono le sue passioni?
Oltre alle materie scolastiche a cui ovviamente sono appassionata, come matematica o scienze, mi piace passare il mio tempo libero con gli amici, ma riservando dei momenti anche per me stessa. Sono appassionata di letteratura e poesia, amo viaggiare e conoscere culture nuove, e cerco sempre di ampliare i miei orizzonti dal punto di vista sociale, umanitario e intellettuale.

E' stato un anno molto impegnativo, giusto?
L'ultimo anno è stato sicuramente un anno speciale sotto molti punti di vista: non so se lo definirei più impegnativo dal punto di vista scolastico, ma senza dubbio lo è stato dal punto di vista mentale.

Ma nonostante tutto è arrivato il 100. Se lo aspettava?
Fino all'ultimo ho cercato di non crearmi aspettative, però sapevo di essermi impegnata al massimo, e anche senza raggiungere il 100 mi sarei sentita soddisfatta e fiera dei miei risultati.

E' un risultato che ha richiesto qualche sacrificio?
Ho avuto la fortuna di avere una grande quantità di tempo libero e poche occasioni di uscire a causa della quarantena, il che mi ha permesso di dedicare più tempo allo studio.

La didattica a distanza, giocoforza, ha rappresentato una novità. Ha avuto difficoltà?
Ha presentato i problemi che già sono noti, in particolare, nel mio caso, legati alla stabilità della connessione che spesso non permetteva di seguire al meglio le videolezioni. Nonostante questo bisogna riconoscere l'impegno e la disponibilità dei nostri professori, che si sono dati da fare per rendere efficace lo studio da casa.

Come ha vissuto l'ultimo giorno al liceo?
L'ultimo giorno è stato decisamente anti-climatico.

Cioè?
Malgrado il tentativo di creare un "evento" virtuale, ho sentito la mancanza dell'atmosfera di classe. Mi è dispiaciuta l'assenza di alcune tradizioni, come le firme nell'annuario, i cori di "Notte Prima degli Esami", le sfilate delle quinte e i saluti finali pre-esame.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E adesso cosa farà?
Ora posso pensare alle guide per la patente, che ho dovuto rinviare a causa della quarantena, per poi concentrarmi sull'università. Prima di dedicarmi completamente allo studio, però, voglio godermi l'estate, riservando del tempo a me stessa, alle mie amicizie e alle mie passioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento