menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ludoteca estiva, un'opportunità per tutti i lavoratori del centro

Conciliare i tempi del lavoro con la vita famigliare, in particolare con la cura dei bambini, soprattutto in estate, quando le scuole sono chiuse. E' lo scopo della ludoteca "Lavorare è un gioco da bambini"

Conciliare i tempi del lavoro con la vita famigliare, in particolare con la cura dei bambini, soprattutto in estate, quando le scuole sono chiuse. E’ lo scopo della ludoteca “Lavorare è un gioco da bambini”, promossa dalla Provincia di Forlì-Cesena e allestita nella sede del Centro per la Pace “Annalena Tonelli” di via Andrelini 59 a Forlì, locali di proprietà dell’Ente. La ludoteca sarà attiva dal 10 giugno al 2 agosto e dal 2 settembre al 13 settembre ed è rivolta ai figli o nipoti di lavoratori della Provincia e ai figli di altri lavoratori, pubblici e privati, che risiedono o operano in centro storico. L’età degli iscritti deve essere tra i 6 e gli 11 anni (il ciclo della scuola primaria).
 
La struttura intende aiutare le famiglie che, durante la chiusura estiva delle scuole primarie, hanno difficoltà nella custodia dei figli in orari di lavoro, rivolgendosi in particolare a quelle famiglie in cui almeno uno dei genitori lavora in centro storico e che potrebbe così trovare agevole un servizio di questo tipo nelle vicinanze della sede di occupazione. La Ludoteca è gestita dalla UISP provinciale (scelta previa procedura pubblica negoziata) e funzionerà tutte le mattine (dal lunedì al venerdì con orario 7,30-14,30, pasto compreso) e due pomeriggi alla settimana (il martedì e il giovedì fino alle 17,30). Le attività previste per i bambini sono di tipo ludico-ricreativo, anche su temi ambientali, in collaborazione con l’attiguo Centro Educazione Ambientale, oltre ad uscite esterne alla piscina comunale e al parco urbano “F.Agosto”.
 
I posti disponibili sono massimo 20. Il servizio sarà attivato con un minimo di 10 adesioni per ciascuna settimana di apertura. Le iscrizioni vanno richieste entro il 7 maggio con una e-mail a ludoteca@provincia.fc.it, o inviate via fax al numero 0543 714279, oppure consegnate a mano all’ufficio Organizzazione e Relazioni Sindacali della Provincia di Forlì-Cesena (piazza G.B. Morgagni 9, Forlì) negli orari di apertura al pubblico. Il costo per i lavoratori esterni alla Provincia è di 75 euro a settimana (comprensivi di pasti, assicurazione e tessera UISP – escluse le merende e i costi dell’uscita in piscina).

La Ludoteca sarà presentata dalla UISP mercoledì 8 maggio, alle 20,30, presso il Centro per la Pace “Annalena Tonelli”. In quest’occasione saranno formalizzate iscrizioni e pagamenti. Dall’8 maggio le nuove iscrizioni dovranno essere presentate esclusivamente presso gli uffici della UISP (via Aquileia 1, Forlì), compatibilmente con i posti disponibili. Per informazioni: ludoteca@provincia.fc.it , 349 0025119 (Resp. UISP), 0543 714286-372 (Provincia). Info e modulistica al link https://servizi-uffici.provincia.fc.it/web/cug/ludoteca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento