menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lunedì l'assemblea diocesana degli oratori

Gli oratori del territorio diocesano si ritroveranno lunedì 26 novembre presso il Seminario Diocesano di Forlì (via Lunga 47) per l’annuale Assemblea diocesana

Gli oratori del territorio diocesano si ritroveranno lunedì 26 novembre presso il Seminario Diocesano di Forlì (via Lunga 47) per l’annuale Assemblea diocesana, al fine di confrontarsi e riflettere sull’identità dell’oratorio, chiamato ad educare i giovani ad essere “buoni cristiani e onesti cittadini”, come diceva Don Bosco. L’oratorio, infatti, è chiamato ad educare contemporaneamente alla vita di fede e alla vita sociale; sono due aspetti complementari dell’oratorio.

Ad introdurre l’assemblea, alle ore 18.30, sarà sua Eccellenza Mons. Lino Pizzi, Vescovo di Forlì-Bertinoro, cui seguiranno i saluti dell’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì, Valentina Ravaioli e del presidente della Fondazione Cassa di Risparmi di Forlì, Avv. Piergiuseppe Dolcini, che informerà gli oratori sulla prossima edizione del bando “Territori di comunità”.

Seguiranno gli interventi di due relatori, scelti per la loro competenza e professionalità. Ad aprire la riflessione sarà Don Marco Mori, responsabile del Forum Oratori Italiani (FOI), promotore del primo importantissimo raduno nazionale degli oratori (H1O) che si è tenuto a Brescia dal 6 al 9 settembre 2012 e incaricato per la Pastorale giovanile della diocesi di Brescia. Autore del testo “Un oratorio per educare”, Don Marco si concentrerà sul tema dell’educazione alla fede in oratorio. Seguirà l’intervento di Alessia Bartolini, ricercatrice in Pedagogia Generale e Sociale presso l’Università di Perugia, che affronterà il tema della funzione educativa e sociale dell’oratorio. Tema sul quale è stata chiamata a tenere un corso presso il corso di perfezionamento dell’Università di Perugia, “Progettazione, gestione  e coordinamento dell’oratorio”, attivato per l’anno 2012 dall’Università stessa, in collaborazione con l’ANSPI (Associazione Nazionale San Paolo Itali) e con la Conferenza Episcopale Umbra.

Dopo la pausa della cena, la platea si dividerà in due laboratori di approfondimento: il laboratorio per i sacerdoti sarà condotto dai due relatori, mentre il laboratorio dei laici sarà condotto da Barbara Ghetti, psicologa del Consorzio Solidarietà Sociale Forlì-Cesena. Alle ore 22.00 i due gruppi si riuniranno di nuovo per una condivisione delle riflessioni emerse, condotta da Don Enrico Casadio, responsabile diocesano per la pastorale giovanile, che, insieme al Vescovo e ai relatori, delineerà le nuove piste di lavoro per gli oratori della Diocesi.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento