menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova la madre a letto con un uomo e perde la testa: cerca di accoltellarli

Torna a casa asorpresa e trova la madre a letto con un uomo. In preda all'ira cerca di colpirli con un coltello. Solo l'intervento dei carabinieri ha fermato il giovane, che ora potrebbe dover rispondere di tentato omicidio. E' accaduto a Forlì. Protagonista un ventenne

Torna a casa asorpresa e trova la madre a letto con un uomo. In preda all'ira cerca di colpirli con un coltello. Solo l'intervento dei carabinieri ha fermato il giovane, che ora potrebbe dover rispondere di tentato omicidio. E' accaduto a Forlì, sabato, di prima mattina. Protagonista un ventenne che, invece che fermarsi a dormire a casa della fidanzata come previsto, ha fatto ritorno a casa dopo una notte in discoteca.

Quando ha scoperto la madre, separata dal padre, a letto con uno sconosciuto il giovane ha letteralmente perso la testa e, afferrato un lungo coltello da cucina, ha dapprima inseguito l'uomo per tutta la casa, cercando di colpirlo, e poi ha tentato di fare altrettanto con la madre, fortunatamente senza ferire nessuno dei due.

L'amante della donna nel trambusto è riuscito a chiamare il 112 e a dare l'allarme. Sono stati i militari a fermare e calmare il giovane, disarmandolo. Sarà ora il magistrato a decidere quale ipotesi di reato contestare al giovane che, sebbene madre e compagno non abbiano presentato querela, rischia una denuncia fino al tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento