La maglia speciale della pedalata sulle Ande di Jovanotti nel segno di Zagor: in vendita fisica solo a Forlì

Jovanotti è da sempre un grande fan del personaggio dei fumetti Zagor ideato negli anni '60. Da questa sua passione nasce un’amicizia con Sergio Bonelli Editore

Jovanotti è da sempre un grande fan del personaggio dei fumetti Zagor ideato negli anni '60. Da questa sua passione nasce un’amicizia con Sergio Bonelli Editore che, dopo aver prodotto nella primavera del 2018 un albo speciale per celebrare "Lorenzo e lo Spirito con la Scure", ora prosegue la sua collaborazione con una nuova iniziativa.  Prima di partire per la pedalata che all’inizio dell’anno lo ha portato per 4000 km tra Cile e Argentina, Lorenzo ha contattato un'azienda dell’abbigliamento ciclistico per realizzare alcuni capi tecnici speciali che potessero accompagnarlo nella grande varietà di temperature che avrebbe affrontato nel suo itinerario sudamericano. L’indicazione è stata precisa: l’abbigliamento doveva avere come soggetto Zagor, per portare sempre con sé lo Spirito con la Scure, come nume tutelare di questa sua nuova avventura.

A seguito del grande successo di "Non voglio cambiare pianeta", attualmente ancora disponibile su RaiPlay, è iniziata la corsa da parte di tutte le realtà coinvolte per soddisfare le richieste dei ciclisti, professionisti e amatoriali, che volevano indossare quella stessa maglia. Sportful ha così realizzato in edizione limitata la Zagor Jersey pensata per Jovanotti, una maglia tecnica, questa volta a maniche corte pronta per l’estate, che garantisce i giusti livelli di traspirabilità ed elasticità. Un capo che nei suoi dettagli racconta la passione di Jovanotti per Zagor, per il ciclismo e per il viaggio. Una maglia dedicata a un personaggio mitico che ha nella pace e nella giustizia la sua ragione di essere. Parte del ricavato dalla vendita di Zagor Jersey sarà destinato in beneficenza. La vendita è solo online, tranne che in un negozio fisico di Forlì, quello di Augusto Baldoni di "Baldoni bike", storico amico di Jovanotti quando viveva a Forlì. Con Baldoni condivide la passione per la bicicletta e con lui ha effettuato la traversata in bici in Sudamerica e in altre "pedalate massacranti" precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

Torna su
ForlìToday è in caricamento