Maltempo a Tredozio, fango e detriti tra Cesata e Querciolano

"La perturbazione è stata importante e non è ancora finita: registriamo alcuni smottamenti e massi che sono finiti in strada"

Dopo l'intensa pioggia nella notte tra sabato e domenica, il sindaco di Tredozio Simona Vietina e l'assessore Nicola Rossi in mattinata hanno svolto una ricognizione sulle strade del comune. "Un doveroso un controllo del territorio per una prima gestione delle emergenze - spiegano i due amministratori - La perturbazione è stata importante e non è ancora finita: registriamo alcuni smottamenti e massi che sono finiti in strada. L'amministrazione si è subito mossa per mettere in sicurezza le zone più critiche. Tra gli smottamenti più importanti segnaliamo quelli di Cesata e Querciolano, in queste due zone fango e detriti hanno invaso la sede stradale".

" In queste ore continua il monitoraggio del territorio, chiediamo la collaborazione dei cittadini nel segnalarci eventuali problematiche: il territorio di Tredozio - concludono Vietina e Rossi - è molto esteso e con le risorse a disposizione stiamo cercando di affrontare le criticità più urgenti".

vietina-rossi-2

Cesata-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

  • Tenta il suicidio lanciandosi contro le auto in transito: salvato dalla Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento