Giovedì, 18 Luglio 2024
L'ondata di maltempo

Forti piogge, fiumi sopra la soglia rossa d'allerta: Montone, Bidente e Ronco fanno paura

Le previsioni meteo non promettono nulla di buono almeno fino a giovedì

Piove copiosamente su tutto il territorio Forlivese e i fiumi superano i livelli di "soglia 3", con il livello idrometrico destinato ad aggravarsi di ora in ora. Partiamo dal Montone: alle 15.30 il livello idrometrico era di 7,68 metri, oltre la soglia di rossa che scatta a quota 7,5 metri, mentre a  Ponte Braldo, a San Martino in Villafranca, alla stessa ora aveva raggiunto i 7,44 metri. Critica la situazione a Castrocaro, dove anche i canali hanno esondato: il fiume ha toccato quota 4,93 metri, quasi due metri sopra il livello di soglia 3.

Anche il Rabbi ha varcato il secondo livello di allerta, con una crescita alle 15,30 a 1,85 metri. Sopra la soglia rossa anche il Ronco, con 7,16 metri di livello idrometrico alle 15,30. Soglia rossa per il Voltre, con 3,14 metri di livello idrometrico. Soglia rossa per il Bidente a Meldola, con il livello idrometrico salito a 2,84 metri. Per quanto riguarda le precipitazioni, sono già stati superati i 50 millimetri su buona parte dell'entroterra Forlivese. A San Savino di Modigliana il pluviometro ha accumulato più di 123 millimetri di pioggia. 

Maltempo, la distribuzione dei sacchi di sabbia ai Romiti

Le previsioni meteo non promettono nulla di buono almeno fino a giovedì. Mercoledì, informa il servizio meteorologico dell'Arpae, il cielo si presenterà "molto nuvoloso con precipitazioni diffuse di moderata intensità, più insistenti sul settore centro-orientale della regione. Dal pomeriggio tendenza ad attenuazione delle precipitazioni sulle zone di pianura, mentre persisteranno in forma debole con locali rovesci sulle aree appenniniche". Sono attesi fino a 41 millimetri di pioggia. Giovedì ultime precipitazioni al mattino. Successivamente, informa l'Arpae, "il periodo sara' caratterizzato dalla presenza di una debole circolazione depressionaria che manterrà condizioni di moderata instabilità con cielo generalmente nuvoloso e deboli precipitazioni sparse, piu' probabili e persistenti sulle aree centro occidentali della regione. Temperature in lieve graduale aumento".

Situazione in evoluzione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti piogge, fiumi sopra la soglia rossa d'allerta: Montone, Bidente e Ronco fanno paura
ForlìToday è in caricamento