Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Anziani legati al San Camillo, chiusa l'indagine: chiesto il rinvio a giudizio per l'ex direttore

L'indagine, condotta dalla Squadra Mobile diretta da Mario Paternoster, ha preso il via all'inizio del 2017

La Procura di Forlì ha chiuso l'inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Filippo Santangelo sui presunti maltrattamenti all'Opera San Camillo, la struttura socio-assistenziale di Predappio, dove ci sarebbero stati maltrattamenti ad anziani pazienti. La magistratura ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex direttore,  padre Riccardo Ratti, che a fine settembre fu colpito da una misura interdittiva, e per altre tre persone. L'udienza preliminare è stata fissata per il 22 novembre. L'indagine, condotta dalla Squadra Mobile diretta da Mario Paternoster, ha preso il via all'inizio del 2017, quando arrivano le prime segnalazioni da parte di una lavoratrice in disaccordo con questi metodi inutilmente coercitivi.

Dalle intercettazioni ambientali sarebbe emerso come il direttore della struttura giustifichi i metodi con le carenze di organico. La Squadra Mobile in questa fase non ha preso provvedimenti nei confronti del personale che fisicamente operava o assisteva a queste pratiche ritenute illecite, se non nei confronti del “braccio destro” del direttore, in attesa di ulteriori approfondimenti. Il materiale filmato dalla Polizia è stato raccolto nel corso della primavera e dell'estate ed è stato visionato e periziato man mano da esperti nominati dalla Procura, dando così una consulenza qualificata agli investigatori, ad indagini ancora aperte.

Anzi, sono stati gli stessi medici consulenti della Procura ad indicare un supposto uso spropositato della contenzione alla “San Camillo”. Nessuna segnalazione è invece giunta da familiari dei pazienti, in quanto o gli ospiti in quei momenti venivano liberati oppure veniva argomentato che poco prima avevano dato in escandescenze. L'udienza preliminare è fissata il 22 novembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani legati al San Camillo, chiusa l'indagine: chiesto il rinvio a giudizio per l'ex direttore

ForlìToday è in caricamento