Maltrattamenti e minacce alla moglie davanti ai figli, arrestato il marito

Folle di gelosia, l'uomo da 7 anni continuava a vessare la vittima rendendole la vita un vero e proprio inferno

Nella serata di giovedì scorso i carabinieri della Compagnia di Forlì sono intervenuti in un'abitazione per un'accesa lite famigliare. All'arrivo nell'appartamento, i militari dell'Arma hanno trovato una donna che, visibilmente sconvolta, aveva raccontato di essere stata pesantemente minaciata dal marito davanti ai figli piccoli. Nonostante la presenza dei carabinieri, l'uomo ha continuato a inveire contro la moglie cercando, allo stesso tempo, di aggredirla. Secondo quanto emerso, i dissapori tra i due andavano avanti fin dal 2011 nonostante, la vittima, avesse più volte denunciato episodi di maltrattamenti. A scatenare la furia dell'uomo, un napoletano 45enne, sarebbe stata la sua morbosa gelosia. Il marito è stato quindi arrestato e, nella mattinata di venerdì, il giudice ha convalidato il fermo e, su richiesta del pubblico ministero, ha applicato la misura cautelare del divieto di frequentazione dei luoghi frequentati dalla persona offesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento