Maltrattamenti e minacce alla moglie davanti ai figli, arrestato il marito

Folle di gelosia, l'uomo da 7 anni continuava a vessare la vittima rendendole la vita un vero e proprio inferno

Nella serata di giovedì scorso i carabinieri della Compagnia di Forlì sono intervenuti in un'abitazione per un'accesa lite famigliare. All'arrivo nell'appartamento, i militari dell'Arma hanno trovato una donna che, visibilmente sconvolta, aveva raccontato di essere stata pesantemente minaciata dal marito davanti ai figli piccoli. Nonostante la presenza dei carabinieri, l'uomo ha continuato a inveire contro la moglie cercando, allo stesso tempo, di aggredirla. Secondo quanto emerso, i dissapori tra i due andavano avanti fin dal 2011 nonostante, la vittima, avesse più volte denunciato episodi di maltrattamenti. A scatenare la furia dell'uomo, un napoletano 45enne, sarebbe stata la sua morbosa gelosia. Il marito è stato quindi arrestato e, nella mattinata di venerdì, il giudice ha convalidato il fermo e, su richiesta del pubblico ministero, ha applicato la misura cautelare del divieto di frequentazione dei luoghi frequentati dalla persona offesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Scontro frontale sotto il diluvio nei pressi della Tangenziale: due feriti, uno è gravissimo

  • Nuova avventura per Riccardo La Corte: brindisi d'inaugurazione per il nuovo ristorante che porta il suo nome

Torna su
ForlìToday è in caricamento