Consiglio comunale

Manovra da oltre 10 milioni, l'assessore Cicognani: "Renderà migliore l'operato dell'amministrazione"

Attacca Cicognani: "L'opposizione non ha alcuna motivazione valida da argomentare sulla gestione di questa Amministrazione comunale, se non aggrappandosi a facili slogan"

Il Consiglio comunale di Forlì ha approvato una manovra finanziaria e di programmazione del valore di oltre 10 milioni di euro contenuta nella deliberazione di “Salvaguardia degli equilibri del Bilancio di previsione e variazioni di assestamento generale”. "Si tratta di un provvedimento di grande importanza che, facendo il punto della situazione a circa metà anno, renderà migliore e più efficace l’operato dell’Amministrazione nei prossimi mesi", sono le parole dell'assessore al Bilancio, Vittorio Cicognani.

Cicognani esprime "grande soddisfazione per la capacità operativa dimostrata dagli Assessorati e dagli Uffici nel portare all’approvazione questa importante manovra così come reputo significativo il fatto che le forze di opposizione non abbiano sollevato particolari critiche, ad eccezione di quella per un intervento il cui valore è pari a poco più dell’1% del valore complessivo. Ciò è testimonianza del buon operato della Giunta, nonché del fatto che l'opposizione non ha alcuna motivazione valida da argomentare sulla gestione di questa Amministrazione comunale, se non aggrappandosi a facili slogan".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra da oltre 10 milioni, l'assessore Cicognani: "Renderà migliore l'operato dell'amministrazione"
ForlìToday è in caricamento