rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Manutentori aeronautici: consegnati i riconoscimenti ai dieci allievi del primo corso

Il primo corso base, avviato nell’autunno del 2013, si è concluso a metà luglio 2014. Sono state svolte mille ore di addestramento, di cui 600 ore di docenze teoriche e 400 ore di addestramento pratico

Giovedì, nell’Aula magna di Ingegneria in via Fontanelle a Forlì, alla presenza del sindaco di Forlì Davide Drei, sono stati consegnati i “Certificate of Recognition” ai 10 allievi che hanno concluso il primo corso base per Manutentori aeronautici. Nell’estate 2013, dopo due anni di istruttoria, Isaers era stata approvata dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile come Organizzazione di addestramento tecnico finalizzata al rilascio della Licenza di manutentore aeronautico.

Il primo corso base, avviato nell’autunno del 2013, si è concluso a metà luglio 2014. Sono state svolte mille ore di addestramento, di cui 600 ore di docenze teoriche e 400 ore di addestramento  pratico. I primi 10 allievi della scuola hanno superato 13 esami teorici e 1 esame pratico. Prima di poter richiedere il rilascio definitivo della licenza, i ragazzi dovranno svolgere almeno un anno di esperienza pratica presso un’impresa di manutenzione aeronautica certificata. Questo corso base abilita alla manutenzione su velivoli a pistoni fino a 2mila kg. Il Certificate of Recognition, che verrà consegnato ai ragazzi, è un documento redatto in inglese che attesta la frequenza completa del corso base e il superamento di tutti gli esami.

Si tratta di una certificazione riconosciuta in tutti i paese dell’Unione Europea. La frequenza di un corso base e il superamento di tutti gli esami, oltre a fornire una preparazione approfondita, sia teorica, sia pratica, consente di ridurre da tre a un anno l’esperienza pratica necessaria per poter richiedere la licenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutentori aeronautici: consegnati i riconoscimenti ai dieci allievi del primo corso

ForlìToday è in caricamento