menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Di Maio a Salotto Blu: "Ecco come investire in Romagna le risorse europee"

Il deputato di Italia Viva ha indicato diverse priorità operative riferite alle indispensabili opere pubbliche romagnole e al rafforzamento dei presidi sociali e sanitari

Il deputato di Italia Viva Marco Di Maio, ospite della trasmissione condotta da Mario Russomanno Salotto Blu che andrà in onda su Videoregione sabato alle 22,30, ha indicato diverse priorità operative riferite alle indispensabili opere pubbliche romagnole e al rafforzamento dei presidi sociali e sanitari. "Il dibattito in corso attorno alla gestione dei finanziamenti europei va risolto affidando ai ministri, al parlamento e agli enti locali la responsabilità di decidere, non ai tecnici - ha spiegato Di Maio - La Romagna potrebbe molto avantaggiarsi delle nuove disponibilita".

Servirebbe il sistema Romagna? "In questa fase storica sarebbe indispensabile, ma negli ultimi due-tre anni i sindaci delle città romagnole hanno fatto registrare una battuta d'arresto in questa direzione. Occorre invece fare scelte condivise e presentarsi con voci coordinate al fine di ottenere vantaggi reciproci". L'attività della giunta Zattini a Forli? "Per adesso gli nterventi più importanti sono quelli già programmati dalla precedente amministrazione, ma l'opposizione fa male a criticare il sindaco per questo, dovrebbe invece sottolineare i meriti delle scelte effettuate in passato". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento