Vigili del Fuoco, nuovo comandante reggente: è il direttore regionale Marco Ghimenti

Il comandante provinciale reggente dei Vigili del Fuoco, Salvatore Demma, lascia il comando di viale Roma per sopraggiunti limiti di età

Il comandante provinciale reggente dei Vigili del Fuoco, Salvatore Demma, lascia il comando di viale Roma per sopraggiunti limiti di età. L'incarico sarà ricoperto per un periodo limitato di sei mesi o sino alla nuova nomina del dirigente dal dirigente generale Marco Ghimenti, attuale direttore regionale dell'Emilia Romagna. Demma, 65 anni, siciliano d'origine e bolognese di adozione, si era insediato nel settembre del 2019.

Ghimenti, attivo dal 1989, nei primi anni ha prestato servizio quale funzionario del Comando di Roma, ricoprendo diversi incarichi fra cui quelli di responsabile del servizio aeroportuale e portuale. Successivamente è stato al vertice dei Comandi Provinciali di Ascoli Piceno, Reggio Calabria e Roma ed ha altresì ricoperto ruoli dirigenziali presso il Servizio Aereo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ed ha diretto l’Istituto Superiore Antincendi a Roma, la scuola dove vengono formati dirigenti e funzionari del Corpo Nazionale e dove vengono svolti i corsi di formazione avanzata dei Vigili del Fuoco. Lo scorso maggio ha assunto l'incarico di Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco dell’Emilia Romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello dei Vigili del Fuoco è il massimo referente del corpo dello Stato che si occupa, sempre in prima linea, delle più grandi emergenze in soccorso della popolazione. Un dispositivo di sicurezza fatto di molto addestramento e mezzi e attrezzature altamente specializzati. Nel territorio provinciale ci sono quattro sedi permanenti (Forlì, Cesena, Rocca San Casciano e Bagno di Romagna) ed altrettante gestite dai vigili del fuoco volontari (Modigliana, Civitella, Cesenatico e Savignano).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento